Informativa Cookie

Francesca Canepa e Lidia Mongelli:

piccole grandi emozioni dalle loro lettere!

Con poche parole vi accompagniamo alla lettura delle bellissime testimonianze delle due campionesse del Gran Trail dei Monti Simbruni, quinta edizione.

Non si conoscevano e hanno vinto assieme tutte le difficoltà e fatiche della lunga gara fino al traguardo, e condiviso tutte le forti e belle emozioni della notte, dei panorami e del calore e dell’affetto di tutti i volontari e organizzatori incontrati.

Due racconti diversi, due punti di vista, con delle intersezioni, dei contatti.

Due storie personali che si sono affiancate per 90 km!

Una promozione del GTMS stratosferica: “Questa gara ha un percorso grandioso, richiede tanta forza e tanta determinazione. Prepara a tutto .

Eccole…

30giugno – 1luglio2018 GTMS – Gran Trail dei Monti Simbruini, Subiaco – Monte Livata
Chiamarle “gare” sarebbe riduttivo…certi eventi si tatuano nel cuore perchè non c’è un altro posto dove vorresti metterci ogni attimo di quel VIAGGIO.
questa volta il “viaggio” è iniziato alle 19 del 30 giugno nella meravigliosa ed ospitale Subiaco.
alla partenza mi piace guardare i visi delle persone con cui condividerò le successive ore  e mi rincuora percepire la serenità e la scalpitante voglia di affrontare un percorso che so per certo avrà i suoi alti e bassi (in tutti i sensi!!)
e così VIA..si parte..un antipasto ci circa 8 km con “soli” 1200 metri di dislivello positivo…e poco importa se alla fine di questa erta ti perdi se la compagnia è ottima…piccoli incidenti di percorso da considerare se corri un trail.
ma il bello deve ancora arrivare…il sole è ormai tramontato e sta per iniziare la mia prima notte in corsa…qualche timore sicuramente c’è…ma la scelta è consapevole e decidido di viverla fino in fondo….FORTUNATA che sono!!…perchè da quel momento condividerò ogni ascesa, ogni discesa, ogni ristoro (meravigliosi ed affettuosi tutti gli addetti al percorso..brodo caldo, focaccia, frittata, crostate…da riempirsi lo stomaco solo con gli occhi!), ogni crisi e ogni parola con una grande donna e soprattutto atleta con gli attributi, Francesca Canepa.
si sa le crisi vanno e vengono ma se si è in buona compagnia è come se una forza contagiosa ti permette di superare ogni ostacolo…e poi se  qualche km lo condividi con Alex Tucci e  Domenico Giosi ci può scappare anche qualche risata!
che nottata indimenticabile!..i piedi zuppi, le vesciche ai piedi, i dolori alle costole..ma poi quando l’ALBA ti abbraccia con il suo calore inizi a bramare l’agognato traguardo…a immaginare l’abbraccio della tua famiglia e degli amici che attendono da ore interminabili il tuo arrivo..
…e l’emozione è ancor più forte se porti a termine quel viaggio stringendo la mano di chi con te ha condiviso tutto il percorso!
GRAZIE Marco D’Innocenti
GRAZIE GTMS

Lidia Mongelli

 

INSIEME
Ci sono cose che sono valori aggiunti.
Mi sono andata a presentare a Lidia quando lo speaker presentava noi, al Gran Trail Monti Simbruini – GTMS.
Avevo sentito parlare di lei ma non la conoscevo e in un secondo ho avuto l’impressione che fosse un po’ come me.
A basso profilo, contano i fatti.
Non faceva la star.
Ho pensato: dovessimo trovarci….condividere il percorso con lei mi piacerebbe.
Il destino è stato favorevole.
Ci siamo trovate, ci è piaciuta l’idea di restare insieme e insieme siamo restate.

Per tutto il tempo.

Le montagne erano qualcosa di sorprendente, dure senza sembrare dure, quella situazione in cui non capisci perché fai fatica anche se non sei su un muro. Creste multiple (dev’essere una caratteristica della zona) arrivi in cima, ti prepari al sollievo e invece salta fuori un’altra cresta di cui non sospettavi l’esistenza e tu… ti vorresti sparare, fermare, ritirare, avere un infarto, insomma qualunque cosa pur di non proseguire e invece prosegui perché non hai scelta.
O perché lo hai scelto, molte ore prima, sotto l’arco della partenza.
Ed in quei momenti, credetemi, avere una persona accanto che ha i tuoi stessi pensieri ma anche la tua stessa volontà ha un valore INCOMMENSURABILE.
Non rivali ma ATLETE.
Abbiamo condiviso tutto, pensieri, fatica, il sollievo di arrivare ai ristori e farci coccolare, le grandi attenzioni e gentilezza che tutti ci riservavano, la meraviglia di ogni vetta conquistata, come l’ultima, che vedete nella foto di copertina (Monte Autore, ndr).
Questa gara ha un percorso grandioso, richiede tanta forza e tanta determinazione.
Prepara a tutto .
Ci siamo dette spesso che probabilmente senza essere insieme tutto sarebbe stato più duro e forse entrambe avremmo rischiato la resa.
Invece…..
Insieme abbiamo vinto.
Non ho altre parole per spiegare cosa significhi ️⛰⛰‍♀️‍♀️

Francesca Canepa

Grazie per la gioia che ci avete trasmesso!
Buona fortuna per le vostre future e belle avventure!

 

I commenti sono chiusi.