Informativa Cookie

Resoconto sul WTMS

Domenica 10 Gennaio – il primo Trail invernale sui Monti Simbruini, denominato WTMS – WINTER TRAIL DEI MONTI SIMBRUINI e composto da due gare di diverso impegno (13 5 km), è andato in scena ottenendo una partecipazione ed un successo ben oltre le più rosee attese. Quasi 300 atleti hanno infatti corso sui sentieri che si dipanano intorno alla stazione turistica di Monte Livata (Subiaco, RM) sfidando neve, vento, ghiaccio, fango e nebbia in una gara che a detta degli stessi partecipanti si è rivelata avvincente, e ben organizzata fin nel minimo dettaglio. “Il Trail degli elementi” – così ci piace definirlo visto la concomitanza in giornata dei più svariati fattori, metereologici ed ambientali – ha offerto a chi ha corso scenografici passaggi nelle immense e fitte faggete, sui crinali a sfiorare i 1800 metri di quota e nei grandi pianori carsici tipici di queste montagne. Un esordio che pare aver convinto tutti, dagli atleti agli organizzatori, i quali – come da loro spirito – comunque non osano sedersi sugli allori bensì già sono all’opera per lla preparazione del GTMS – Gran Trail dei Monti Simbruini che andrà in scena i prossimi 2 e 3 Luglio.

Con l’occasione lo STAFF intende ringraziare tutti coloro che hanno permesso la realizzazione di questo nuovo entusiasmante capitolo della corsa in montagna sui Simbruini: dai volontari agli sponsor, dal Parco Regionale dei Monti Simbruini alla società Livata 2001.

Consulta la classifica finale del WTMS 2016   |    Guarda la Photo Gallery

I commenti sono chiusi.